Home >>> Ricambi Auto >>> Batterie Professionali Super Heavy Duty (SHD)

BATTERIE PROFESSIONALI
   - SUPER HEAVY DUTY (SHD)

La gamma di accumulatori serie DYNAC è in grado di offrire una vastissima scelta di prodotti all’interno di tutto il settore automobilistico.

Le moderne tecnologie e il know-how di realizzazione dell’intera gamma garantiscono un alto standard di qualità, sia in termini di prestazioni che di materiali di produzione.

Le batterie serie Dynac forniscono a qualsiasi mezzo automobilistico tutta la potenza d’avviamento di cui ha bisogno, qualunque essa sia e in qualunque condizione di utilizzo.

Come si evince dal nome che le indica, gli articoli della gamma BATTERIE PROFESSIONALI sono studiati appositamente per rispondere alle molteplici esigenze dei veicoli da lavoro professionali, anche nelle condizioni di utilizzo più estreme.

Non si scherza col lavoro e Dynac lo sa bene: per questo, ognuna tre le diverse sotto-gamme di prodotti in cui si dividono le BATTERIE PROFESSIONALI è realizzata secondo le specifiche tecniche dell’applicativo di destinazione.

A differenza delle altre sotto gamme PROFESSIONALI, le batterie SUPER HEAVY DUTY (SHD) presentano una struttura molto compatta e resistente, studiata specificamente per resistere al meglio alle fortissime sollecitazioni che derivano dall’utilizzo del mezzo in cui sono alloggiate.

Proprio la vibrazioni costituiscono infatti il pericolo maggiore a cui tali accumulatori sono costantemente esposti : le continue sollecitazioni del mezzo infatti, oltre a surriscaldare fortemente le batterie, potrebbero infatti danneggiarne la struttura esterna e, nel peggiore dei casi, quella interna.

Pericolosamente compromessa, la struttura della batteria non sarebbe più sicura e potrebbe incorrere nel rischio di fuoriuscite di elettrolita : l’esposizione al calore poi, potrebbe generare esplosioni dell’accumulatore stesso.

Perchè ciò non avvenga, la linea BATTERIE PROFASSIONALI SHD è realizzata attraverso un know-how specifico per ovviare l’insorgere di questi problemi : le celle interne a ciascuna batteria sono infatti rivestite separatamente con velcro in fibre di vetro, dall’alto potere assorbente.

Il materiale d’imbottitura ha una doppia funzione : esso infatti agisce come isolante per ogni singola cella in modo che l’elettrolita non si trovi in stato di libertà all’interno del dispositivo.

In caso di fuoriuscite, agisce come una spugna atta ad assorbire il liquido proveniente dalle celle, scongiurandone l’uscita all’esterno della struttura.

All’interno del loro applicativo di destinazione rientrano infatti tutti i bus, camion, mezzi agricoli e veicoli edili compresi fra i 100Ah e i 230Ah.